Quali sono gli errori che un traduttore professionista non dovrebbe mai commettere?

+6 voti
312 visite
quesito posto 22 Settembre 2017 in Vita da freelance da Sara Bua (7,390 punti)

1 Risposta

+1 voto
risposta inviata 24 Ottobre 2017 da sergioalasia (4,470 punti)

Ci sono alcune regole di base che ogni professionista dovrebbe rispettare nell'interazione con i clienti, per evitare di causare un'impressione negativa. In particolare nel nostro settore si tiene in estrema considerazione la puntualità, la qualità e in generale l'affidabilità. Ecco alcuni don'ts che come cliente mi fanno perdere la fiducia in un traduttore:

  • consegnare un lavoro in ritardo, senza aver avvisato il cliente con congruo anticipo
  • consegnare un lavoro con errori, di battitura o di altro tipo, perfettamente evitabili
  • consegnare un lavoro con traduzioni alternative della stessa parola o frase
  • ignorare le istruzioni o i materiali di riferimento del cliente
  • essere irreperibile per più di 24 ore senza un messaggio automatico o un preavviso 
  • mostrare riluttanza nell'accettare le critiche o cercare delle scuse invece di ammettere un errore
  • fare domande a cui si può rispondere con una ricerca su Google, nei materiali di riferimento o semplicemente applicando il buon senso
  • scrivere email senza un minimo di intestazione e conclusione, basta iniziare con "Gentile ..." e concludere con "Cordiali saluti..."
  • mostrare scarse capacità tecniche e informatiche

Domande correlate

+8 voti
1 risposta 648 visite
+6 voti
2 risposte 1,809 visite
+2 voti
1 risposta 286 visite
+3 voti
1 risposta 266 visite
+2 voti
1 risposta 57 visite
In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Il traduttore insostituibileWeb Hosting
...