+1 voto
195 visite

1 Risposta

+1 voto
da (980 punti)

I linguaggi controllati sono lingue naturali basate su un numero ridotto di regole sintattico-stilistiche e di vocaboli. Sviluppati per redigere documentazione tecnica come manuali e istruzioni d’uso, permettono di migliorare la leggibilità e la comprensibilità dei testi, e di ridurre le ambiguità. 

I linguaggi controllati non solo migliorano la comunicazione scritta, ma aumentano la traducibilità dei testi perché permettono di sfruttare le memorie di traduzione, riducendo tempi e costi. Inoltre, sono particolarmente adatti anche per redigere testi che devono essere tradotti con sistemi di traduzione automatica. 

Ogni linguaggio controllato ha le proprie regole, ma possono essere individuati dei principi comuni:

  • una frase deve contenere un numero limitato di parole, 25-30 al massimo;
  • ogni frase deve esprimere una sola idea;
  • scrivi sempre la stessa frase per esprimere lo stesso concetto;
  • usa la forma attiva e non la forma passiva;
  • non omettere mai il soggetto o  elementi come articoli o aggettivi dimostrativi;
  • non usare i pronomi, ma ripetere il nome;
  • non usare sinonimi, ma ripeti la parola o il termine;
  • non usare espressioni idiomatiche.

I linguaggi controllati più conosciuti sono:

  • la specifica ASD-STE100, o Simplified Technical English, usato nell'industria aerospaziale;
  • l’Italiano Tecnico Semplificato (ITS), sviluppato da Com&Tec, l’Associazione Italiana per la Comunicazione Tecnica;
  • l’Español Técnico Simplificado (ETS) per lo spagnolo;
  • il Caterpillar Technical English (CTE) della Caterpillar Inc.;
  • il Français Rationalisé per il francese;
  • lo ScaniaSwedish per lo svedese.
     

Per approfondire l’argomento leggi il post sul blog di Qabiria L'efficacia e il risparmio in parole semplici: il linguaggio controllato e l’intervista a Daniela Zambrini, associate member di STEMG dal 2014, il gruppo di lavoro incaricato della manutenzione della specifica ASD-STE100 (Aerospace and Defence Simplified Technical English).

Domande correlate

+3 voti
1 risposta 2.2k visite
quesito posto 24 Ottobre 2017 in Aspetti linguistici da 2i4rj (4.8k punti)
+6 voti
2 risposte 4.7k visite
+3 voti
1 risposta 736 visite
+6 voti
2 risposte 960 visite
+3 voti
1 risposta 510 visite
In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Trovare tutto su internetIl traduttore insostituibileWeb Hosting
...