+4 voti
361 visite
quesito posto in Professioni linguistiche da (160 punti)
Sono agli inizi della professione di traduttrice tecnico-scientifica e vorrei tanto trovare un traduttore esperto con cui fare affiancamento per avere una guida come di solito hanno tutti coloro che intraprendono una professione.

Finora ho collaborato con le poche agenzie conosciute durante gli studi che pagavano da fame e al primo errore ti spedivano a casa.

Grazie

1 Risposta

+2 voti
risposta inviata da (9.7k punti)

Trovare un traduttore più esperto disposto a investire del tempo nel formare un collega più giovane non è molto semplice, soprattutto se non si è disposti a pagarlo. Esistono infatti alcuni programmi, come quello chiamato FreelanceLab che offrono servizi di mentoring a pagamento. È un servizio piuttosto diffuso nei paesi di lingua inglese, molto meno in Italia.

Alcune alternative potrebbero essere:

  • cercare un traduttore specializzato in un ambito che interessa e proporsi come correttore o traduttore gratuito o a basso costo a cambio di feedback e orientamento;
  • contattare centri universitari o di studio che offrano programmi di mentoring o coaching, anche online; le nostre amiche di doppioverso parlavano tempo fa dell'interessantissimo progetto chiamato CommonSpaces: http://www.doppioverso.com/commonspaces-formazione-per-traduttori-da-tutti-e-per-tutti/ 
  • realizzare uno scambio di servizi (se si hanno altre competenze oltre a quelle linguistiche) con un traduttore; per es. si potrebbero scrivere blog post o impaginare testi a cambio di consigli.

Di fondo, bisogna pensare che se si ha a che fare con un professionista affermato, questa persona avrà molto poco tempo libero, per cui - per instaurare un rapporto di scambio - bisogna essere disposti a dare qualcosa di appetibile.

In alternativa, si può cercare qualcuno che sia già uscito dal mercato. Esistono associazioni che mettono in contatto le start-up con ex imprenditori in pensione (a Barcellona, dove risiedo, esiste Secot, per esempio). Per ottenere qualche risultato consiglio anche di non fermarsi agli aspetti peculiari della professione: ricevere coaching nell'ambito del marketing, ad esempio, può - alla lunga - risultare anche più utile di tanti consigli specifici sulle questioni linguistiche.

Domande correlate

In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Il traduttore insostituibileWeb Hosting
...