+1 voto
65 visite
quesito posto in Professioni linguistiche da (3.9k punti)

1 Risposta

+1 voto
risposta inviata da (9.7k punti)
In generale un interprete traduce un messaggio orale o costituito da segni di una lingua in un'altra lingua. Nel settore socio-sanitario esistono interpreti specializzati che operano in ospedali, cliniche, studi medici, a volte anche a domicilio, e fungono da mediatori linguistici fra il medico - o altri operatori sanitari - e il paziente (o i familiari del paziente). L'interprete socio-sanitario deve dunque avere competenze in ambito medico-sanitario e particolari doti di sensibilità per affrontare situazioni spesso difficili.

Domande correlate

+4 voti
1 risposta 73 visite
+4 voti
1 risposta 144 visite
In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Il traduttore insostituibileWeb Hosting
...