+6 voti
6.6k visite
in Aspetti economici da (8.1k punti)
ri-taggati da

1 Risposta

+2 voti
da (5.4k punti)

Non c'è una tariffa media, perché dipende enormemente da svariati fattori, tra cui:

  • Costo della vita del paese e addirittura della città di residenza. Un traduttore che abita a Lugano avrà tariffe diverse rispetto a uno che abita a Benevento.
  • Combinazione di lingue. È naturale che quanto più esotica è la lingua di partenza, tanto più alte saranno le tariffe.
  • Tipo di cliente. Anche in questo caso dipende dal paese in cui si trova la sede e se si tratta di un'agenzia o di un cliente diretto.
  • Tipo di servizio. La traduzione letteraria di solito costa meno della traduzione tecnica. La traduzione asseverata di solito costa più della traduzione specialistica...

Un buon punto di partenza per informarsi sulle tendenze del mercato è il Tariffometro di Simon Turner, anche se ormai è un po' datato, le tariffe (almeno in Italia) non si sono alzate di molto negli ultimi anni. Per una visione d'insieme più completa e aggiornata è disponibile questa pagina di ProZ.com in cui sono indicate le tariffe a parola e all'ora.

Domande correlate

+2 voti
1 risposta 449 visite
+7 voti
1 risposta 328 visite
+3 voti
1 risposta 307 visite
In DiventareTraduttori potrai porre quesiti sul mondo della traduzione e ricevere risposte da altri membri esperti della community.

Registrati o accedi tramite Facebook per entrare a far parte della community.

Scelti per voi

Trovare tutto su internetIl traduttore insostituibileWeb Hosting
...